Prossimi concerti

15Dic
Concerti Straordinari

Davide Danielis, tenore
Roberto Lizzio, organista

16Dic
1462
Stagione Concertistica 88 2019-2020
19Dic
Concerti Straordinari

Lumen Harmonicum - gruppo strumentale
Alina Sivitskaya - mezzosoprano

22Dic
Concerti Straordinari

Milan Perišić, baritono
Roberto Lizzio, organista

13Gen
1463
Stagione Concertistica 88 2019-2020
10Feb
1464
Stagione Concertistica 88 2019-2020

Quartetto d'archi

LA SOCIETÀ DEI CONCERTI DI TRIESTE

Oltre millequattrocento concerti, ottantotto anni di storia. La Società dei Concerti di Trieste si rinnova senza dimenticare le sue origini. Nata nel 1932 continua a regalare al pubblico grande musica e grandi interpreti.

In più di tre quarti di secolo di attività, la Società dei Concerti ha ospitato direttori del calibro di Victor de Sabata e Herbert von Karajan, pianisti quali Alfred Cortot, Arthur Rubinstein, Wilhelm Backhaus, Walter Gieseking, Claudio Arrau, Edwin Fischer, Arturo Benedetti Michelangeli, Vladimir Horowitz e tanti altri.

Ancora oggi la Società continua a diffondere la cultura della musica classica e la promuove attraverso prolusioni, progetti dedicati ai più giovani, e corsi di storia della musica.

Dal 2015 l'appuntamento serale si è spostato al Teatro Lirico G. Verdi, un luogo in cui arte e storia cittadina si intrecciano in modo suggestivo. E dalla stagione 2019/2020, a grande richiesta del nostro affezzionato pubblico,  la quasi totalità dei concerti tornerà ad essere il Lunedì.

Note di sala

Rassegne

News

16 dicembre 2019

Il nuovo appuntamento, con ingresso libero, per scoprire informazioni e curiosita del concerto della sera: Lunedì 16 Dicembre il Concerto di Elia Cecino sarà introdotto dal nostro Socio e membro del Direttivo Claudio Allocchio.

13 dicembre 2019

Anche quest'anno potrete regalare l'Emozione di un Concerto dal Vivo in un luogo meraviglioso come il Teatro Lirico G. Verdi per la Stagione Concertistica 2019-2020 della Società dei Concerti Trieste: l'esperienza della musica ascoltata nella sua sonorità piena e naturale, l'interazione sottile tra il pubblico e i musicisti che trasforma ogni esecuzione rendendola unica!