Amministrazione Trasparente

In ottemperanza agli obblighi di trasparenza previsti dalla legge n. 124 del 2017 (Legge annuale per il mercato e la concorrenza) si evidenzia che l’Associazione Società dei Concerti di Trieste ha ricevuto, nell’anno 2019, i seguenti contributi dalle Pubbliche Amministrazioni:

- Contributo Regione FVG, L.R.11/08/14, art. 16, comma 2, finanziamento anno 2019 (anno solare)
importo di competenza dell'esercizio € 69.362,97 - importo incassato € 69.362,97.

- Erogazione 5 x 1000 relativo alle dichiarazioni dei redditi degli anni 2016-2017
importo di competenza dell'esercizio € 1.632,55 - importo incassato € 1.632,55.

 

Disposizioni Generali

Legge 112/2013

In ottemperanza a quanto disposto dall’art.9, comma 2 e 3 del Decreto Legge 8 agosto 2013, n.91, convertito con legge 7 ottobre 2013 n.112, pubblichiamo e aggiorniamo sul nostro sito le seguenti informazioni relative ai titolari di incarichi amministrativi e artistici di vertice e di incarichi dirigenziali, a qualsiasi titolo conferiti, nonché collaborazioni di consulenza, come richiesto dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

a) estremi dell’atto di conferimento dell’incarico.

L'incarico di Direttore Artistico viene conferito dal Consiglio Direttivo della Società dei Concerti di Trieste. L'incarico è attualmente conferito al Maestro Derek Han, a partire dal luglio 2019.

I membri del Consiglio Direttivo vengono eletti dall'Assemblea dei Soci. Il Consiglio Direttivo è stato eletto in data 17 Aprile 2018 (il consigliere Andrea Lugnani è stato confermato nella nomina in data 26 giugno 2020) e resta in carica per tre anni.

b) curriculum vitae

Derek Han - Direttore Artistico

Nato negli Stati Uniti da genitori cinesi nel 1957, Derek Hano è un pianista di fama internazionale dalla carriera strardinaria: dall’essere stato uno dei più giovani studenti ad ottenere il Diploma di Musica presso la famosa Scuola di Musica Juilliard di New York fino all’aver ricoperto il ruolo di Consulente Artistico dell’Orchestra Sinfonica di Stato di Mosca.

La sua discografia è molto vasta: ha registrato opere di Mozart, Beethoven, Ciajkovskij e Haydn fino a Shostakovich e Edward MacDowell, compositore americano del IXX secolo. 
É apparso a Johannesburg e Pretoria nella serie di concerti per celebrare l’ottantesimo compleanno di Menuhin, che lo ha diretto insieme all’Orchestra Sinfonica di Varsavia sia in questa occasione che in un gala alla presenza del Presidente Nelson Mandela all’interno del progetto di Menuhin "Violini per l’Africa".

Ha fatto numerosi tournee con la Filarmonica di Mosca in Europa, l’Orchestra dell’Teatro Bolshoi in Inghilterra, la Residentie Orchestra in Sud America, e la London Philharmonic e Buenos Aires Philharmonic in Europa. Nel 2018 Derek Han ha suonato con la Royal Philharmonic Orchestra al Festival Hall di Londra, Berliner Symphoniker alla Phiharmonie di Berlino, l’Orchestra Nazionale Ceca a Praga, Mexico City Philharmonic e in tournee in Cina con la Philharmonie delle Nazioni a Hong Kong e nella Città Proibita a Pechino. 
Tra gli altri impegni più recenti vi sono stati concerti con varie orchestre americane, tra cui le Sinfoniche dell’Utah, Chicago, Delaware, Indianapolis e Saint-Louis oltre alla regolare partecipazione ai più prestigiosi Festival di musica da camera. 

"Fanfare" - la più importante rivista americana nel campo della discografia classica - ha lodato la registrazione fatta da Derek Han dei Concerti per pianoforte di Mendelssohn con la Israel Chamber Orchestra diretta da Stephen Gunzenhauser per la sua "atmosfera di estrema vivacità ed eleganza".

Inoltre ha inciso l’integrale dei Concerti per pianoforte di Beethoven con i Berliner Symphoniker, l’integrale dei Concerti per pianoforte di Mozart con la Philharmonia Orchestra, l’integrale dei Concerti per pianoforte di  Haydn con la English Chamber Orchestra, i due Concerti per pianoforte di Ciajkovskij con l’ Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo, i due Concerti per pianoforte di MacDowell e il Concerto per pianoforte n. 1 di Shostakovich con la Chicago Sinfonietta, tutti per l’etichetta Pro Arte.

Le più recente incisioni di Han, per la BMG Classic’s Verdi, è il Concerto per Piano n. 2 e la Rapsodia su di un Tema di Paganini di Rachmaninov, suonati con la State Symphony Orchestra di Mosca diretta da Pavel Kogan, e i Concerti per pianoforte di Chopin con la Royal Philharmonic Orchestra.

c) compensi, comunque denominati relativi al rapporto di lavoro, di consulenza o di collaborazione

L'incarico di Direttore Artistico viene svolto dal Maestro Derek Han a titolo gratuito. Tutti i membri degli organi sociali, come da disposizione statutaria, svolgono la propria attività a titolo gratuito.

Organizzazione

DIRETTORE ARTISTICO
Derek Han

CONSIGLIO DIRETTIVO

Presidente:
Alberto Pasino

Vice Presidente:
Sergio Cimarosti

Segretario Generale:
Alessandro Malcangi

Tesoriere:
Renzo Petracco

Consiglieri:

Claudo Allocchio

Marta Finzi

Andrea Lugnani 

Piero Lugnani

Jacopo Toso

 

COLLEGIO DEI REVISORI
Ederina Maria Busdachin

COLLEGIO DEI PROBIVIRI
Sergio Bartole, Presidente
Nicola Archidiacono
Cristina Benussi