Il Trio simbolo della Romantik sbarca a Trieste

Il prossimo concerto targato Società dei Concerti, in programma mercoledì 15 marzo alle 20.30 al Verdi di Trieste, vedrà protagonista il Trio Jean Paul, il più importante trio tedesco che porta il nome del letterato simbolo della Romantik.

Composto da Eckart Heiligers al pianoforte, Ulf Schneider al violino e Martin Löhr al violoncello, è stato fondato nel 1991 ed è oggi considerato una delle formazioni da camera più ricche di personalità. La scelta del nome esprime solamente una loro affinità particolare con la musica di Robert Schumann ma anche la scelta artistica preminente, quella di fare degli elementi linguistici ed espressivi del testo musicale il punto di partenza delle loro interpretazioni. Questo approccio determina non solo un nuovo modo di lettura delle opere classiche che si rifanno ai principi della musica barocca, ma attraversa anche l’idea romantica della “musica poetica” , fino alla musica del nostro tempo.