Guarneri Trio

30/3/2015, ore 20.30

 

  • Čeněk Pavlík: violino
  • Marek Jerie: violoncello
  • Ivan Klánský: pianoforte

 

Il Trio Guarneri di Praga é constituito da tre Solisti di fama internazionale, depositari di una ricca esperienza derivante dalla tradizione cameristica cecoslovacca. La collaborazione pluriennale di Ivan Klansky in "Duo" con Cenek Pavlik e Marek Jerie ha contribuito a maturare l'affiatamento esemplare e la percezione stilistica unitaria di questo gruppo.
Sin dalla sua costituzione avvenuta nel 1986, il Trio Guarneri di Praga o più' giusto sarebbe GUARNERI TRIO PRAG, e’ considerato uno dei migliori complessi musicali nell'ambito della musica da camera. Ha effettuato numerose tournée concertistiche attraverso l'Europa e il Canada. Regolarmente sono presenti in America dal Sud e Giappone.

Il Trio Guarneri ha partecipato tra l'altro alle Settimane musicali di Lucerna, all'Estate musicale della Carinzia, al Festival Dvorak di Praga, al Festival musicale dello Schleswig-Holstein e al Festival Victoria nel Canada.

Cenek Pavlik suona il violino Zimbalist-Heifetz di Guarneri del Gesù, Marek Jerie suona un violoncello di Andrea Guarneri dell'anno 1684.

La rivista italiana MUSICA ha dedicato una bellissima interview al Trio nel maggio nel 2007. Un modo in piu’ per conoscere questi 3 meravigliosi musicisti anche in Italia, seppure la loro notorieta’ e’ gia’ ampiamente diffusa.

Ivan Klansky, nato del l948, è una delle personalità più eminenti tra i pianisti cechi. Ha studiato all'Accademia musicale di Praga con Kamenikova e Rauch. Nel 1967 ha vinto il Concorso di Bolzano, iniziando così la serie dei suoi successi internazionali (1968 a Napoli, 1968 a Lipsia, 1970 a Barcellona, 1976 a Santander, 1970 a Varsavia; nel 1973 gli viene conferita la cittadinanza onoraria di Fort Worth nel Texas).
La sua attività concertistica lo ha portato attraverso l'Europa, Giappone, Nordamerica, Asia e Africa.
Insegna all'Accademia musicale di Praga e al Conservatorio di Lucerna.

Cenek Pavlik, nato a Praga nel l955, è uno dei più noti solisti tra i violinisti cechi contemporanei. Ha studiato all'Accademia musicale di Praga con Gumlikova, completando la sua formazione con un corso di perfezionamento presso Milstein. Tra i suoi maggiori successi: primo premio ai concorsi internazionali di Praga (1976) e di Londra (1979).
Ha eseguito concerti in molti paesi europei con orchestre e direttori di fama internazionale.

Marek Jerie, nato a Praga nel 1947, è considerato uno dei violoncellisti più profilati della sua generazione. Ha studiato all'Accademia musicale di Praga con Apolin e Vectomov, approfondendo le sue conoscenze tecnico-musicali in corsi di perfezionamento con Casals, Rostropowitsch e Navarra.
Come solista e musico da camera ha eseguito concerti nella maggior parte dei paesi europei, come anche nel vicino e lontano oriente e Sudamerica.
Nel 1979 ha ricevuto dal Conservatorio di Lucerna l'incarico di insegnamento per le classi di perfezionamento e concerto.

 

 

Programma della serata:
  • Suk – Elegie op. 23
  • Smetana – Trio op. 15
  • A: Dvorak – Trio op. 90 “Dumky”

 

Sezione
2014/2015