24Lug

Musica con Vista 2021 - Trio Rigamonti

Palazzo Lantieri, Gorizia
Sabato 24 luglio 2021, ore 21:00

Biglietti intero con posto assegnato
€ 15,00

Biglietto ridotto [Soci SdC & Under 27] con posto assegnato
€ 10,00

Apertura prevendita online dal inizio giugno
 

Per ricevere in anteprima il link della prevendita è possibile accederere alla pre-prenotazione compilando un semplice modulo
Pre-prenotazioni -> clicca qui

Trio Rigamonti
Miriam Rigamonti,
pianoforte
Mariella Rigamonti, violino
Emanuele Rigamonti, violoncello

Programma

Robert Schumann
Trio in re minore op. 63 n. 1

Lili Boulanger
D’un midi de printemps (versione per trio del 1917) 

Joaquín Turina
Trio in si minore op. 76 n. 2

Biografia

Il Trio Rigamonti è composto da tre fratelli comaschi, formatisi presso il Conservatorio G. Verdi di Como, dove si sono tutti e tre diplomati con lode.
Costituitosi nel 2012 all’interno della classe di F. Valli e P. Beschi, il Trio Rigamonti prosegue gli studi cameristici con il Trio di Parma e l’Atos Trio di Vienna presso autorevoli istituzioni quali l’International Chamber Music Academy di Duino (TS) e l’Accademia L. Perosi di Biella. 
Nel 2019 il Trio consegue il Master di II Livello in Musica da Camera con lode presso il Conservatorio A. Boito di Parma sotto la guida del Trio di Parma e di P. Maurizzi, con i quali studia tutt’ora. Si perfeziona inoltre con F. e S. Cerrato del Trio Caravaggio. 
Dal 2013 il Trio Rigamonti svolge un’intensa attività concertistica in Italia e all’estero con più di ottanta concerti per prestigiosi festival ed associazioni musicali, tra i quali Sagra Musicale Umbra di Perugia, Viotti Festival di Vercelli, Festival di Musica da Camera di Rovinj (Croazia), Festival di Musica da Camera di Lugano, Società Umanitaria di Milano, Amici della Musica di Padova, Amici della Musica di Venaria Reale (TO) e Rassegna Rovere d’Oro di San Bartolomeo al Mare (IM). Si è inoltre esibito in importanti teatri e sale da concerto, come la Metallener Saal del Musikverein di Vienna, il Teatro Sociale di Como, il Teatro Sociale di Canzo (CO), il Teatro S. Teodoro di Cantù (CO), il Teatro Dario Fo di Camponogara (VE), la Sala Piccola Fenice di Trieste, l’Auditorium Nuovo Montemezzi di Verona e l’Auditorium G. Martinotti di Milano, eseguendo il Triplo Concerto di Beethoven. 
Nel 2020 il Trio viene selezionato per prendere parte alla rete de Le Dimore del Quartetto. 
Vincitore di più di dieci primi premi, primi premi assoluti e premi speciali, oltre che di numerose borse di studio per meriti artistici, il Trio Rigamonti si è affermato in rilevanti concorsi internazionali tra cui il Vienna Grand Prize Virtuoso, il Concorso Luigi Nono di Venaria Reale (TO), il Concorso Marco Fiorindo di Nichelino (TO), il Concorso Giulio Rospigliosi di Lamporecchio (PT) e il Premio Rovere d’Oro di San Bartolomeo al Mare (IM). 

PALAZZO LANTIERI

Palazzo Lantieri è stato nei secoli punto di riferimento e centro culturale per Gorizia e la sua Contea, oltre che per tutta la Mitteleuropa. Viene costruito nel XIV secolo per difendere l’entrata Sud-Orientale della città: dopo alcuni interventi di ampliamento e di abbellimento, la fortezza si trasforma con il passare del tempo nel Palazzo nobiliare dal quale sono passati personaggi illustri fra cui i Reali di Francia, il Pontefice Pio VI, l’Arciduchessa d’Austria Maria Theresa, Napoleone ma anche esponenti di rilievo del mondo della cultura come Goethe, Schiller, Goldoni, Pietro Metastasio, Casanova, Lorenzo Da Ponte che lo menzionano nelle loro opere.
Oggi Palazzo Lantieri interpreta con uno stile inedito la tradizione di cui è rede: all’interno delle sue sale infatti è possibile trovare le installazioni delle migliori avanguardie artistiche internazionali, che diventano simbolo di un continuo dialogo tra passato e presente, memoria e modernità, storia e arte.

 

LA MAPPA DI MUSICA CON VISTA

Tutti i concerti di Musica con Vista sono caratterizzati da attività collaterali, gite, degustazioni, letture, esposizioni di arte e artigianato, da svolgere il giorno del concerto. La Mappa di Musica con Vista raccoglie tutti i luoghi del festival e tutte le attività e gite suggerite nei dintorni dei concerti e accompagna il pubblico alla scoperta di una parte nascosta del nostro patrimonio culturale. Qui sotto la mappa interattiva.
 

 

SCOPRI IL TERRITORIO E ORGANIZZA LA TUA GIORNATA

Sul sito de Le Dimore del Quartetto è possibile consulate tutte le attività, visite guidate, itinerari e altre curiosità.

SCOPRI DI PIÙ